Op Menu
RossoMela Lingerie.. Vendita online di prodotti intimi: Lingerie, completi, calze e collant, body, tanga, costumi e oggetti vari
Banner spedizioni

Storia della lingerie

La nascita dell' intimo risale all’Antico Egitto, quando la nobiltà femminile inizia ad indossare le tuniche a contatto con la pelle, poi diventate camicie vengono indossate anche dalle donne Greche, non sono altro che delle vesti di lino lunghe sino ai piedi. Nell’epoca Romana, oltre alla tunica, compaiono alcuni capi intimi. Gli antenati dei reggiseni, i mamillari, delle fascie di cuoio che appiattiscono il seno, poi i cestus, delle guaine che stringono la vita e anche le mutandae (da mutare) per i fequenti lavaggi a cui erano sottoposte. Nei primi capi si nota la funzione che ebbero nel corso dei secoli e che si portarono dietro per tutto l'ottocento: nascondere, comprimere ed appiattire le forme. Per natura l’initmo ha sempre rappresentato nella storia qualcosa da celare e nascondere.

La biancheria nel senso moderno del termine, era ancora sconosciuta nel Medioevo, ma la tendenza presso le famiglie nobili era di indossare capi più fini sotto gli abiti, per separarli dal contatto con la pelle. Nel Medioevo nascono anche le prime calze, lavorate con la seta, ma a portarle erano esclusivamente gli uomini. Nel Rinascimento le camicie diventano indumenti intimi primari, ad indossarle uomini e donne , così come i mutandoni o brachesse, lunghi fin sotto al ginocchio e volute dalle autorità per pubblico decoro. Nel rinascimento si vedono anche le prime giarrettiere, dei laccetti che stringevano le calze sulle gambe. Il Seicento l’ evolversi del corsetto , una specie di guaina che avvolge il corpo della donna . Nel Settecento compaiono il paniere (una gabbia di cerchi di vimini posta intorno alla vita), il guardifante che serve per esaltare la parte posteriore del corpo. L'Ottocento è il secolo del busto, diviene l'indumento intimo per eccellenza, tra le donne de impazza la moda del "vitino da vespa". La vita strinta all'inverosimile, il corsetto indossato sopra le camicie e chiuso dietro da nastri e le stecche di balena provvedono a comprimere e dare forma .

Dall ‘ inizio del novecento agli anni 80 La storia della biancheria intima è parallela a quella della liberazione femminile, segna il passaggio dalla costrizione alla libertà. Il busto con le stecche , gli stringi-seno, i mutandoni e le giarrettiere che segavano le gambe, erano tutti elementi che sottileavano la schiavitù. Il Novecento è stato un secolo rivoluzionario, il secolo liberazione, il secolo con stravolgimenti nel mondo dell'intimo , dovuti anche all'industrializzazione e alla scoperta di nuovi materiali. Nel 1914 compaiono i primi reggiseni, l'intimo abbandona scopre trasparenze e tessuti leggeri. I mutandoni si accorciano sempre più e nascono i primi slip. Con la scoperta del rayon e del nylon , le calze diventano un'accessorio insostituibile per ogni donna; si sviluppano le giarrettiere. Le seconda guerra mondiale segna uno stop nello sviluppo dell'intimo e l'inizio di un periodo buio di forte crisi economica.

Gli anni '50 segnano la rinascita dell'intimo donna. I tessuti calano di prezzo, gli indumenti intimi sono alla portata di tutti, l'intimo diventa di moda. Si assiste al ritorno di bustini e guepiere , ma questa volta per seduzione ed esibizionismo. La vita si assottiglia ancora per mettere in evidenza i seni prosperosi. Nei primi anni '60 è al suo massimo splendore: mostrato e pubblicizzato diventa un fenomeno di costume.

Alla fine degli anni '60, le tensioni sociali che caratterizzano questo periodo portano verso l'emancipazione femminile, finiscono per influenzare intimo. Negli anni '70 le parole d'ordine comodità e sobrietà, i capi dovranno rispondere esigenze di libertà e confort. Gli indumenti intimi principali saranno quidi reggiseni elasticizzati, panty sempre elasticizzati e collant da portare con le minigonne. Negli anni '80 segnano un nuovo boom per la Lingerie. Dopo la sobrietà degli anni '70 si riscopre lìintimo come arma di seduzione. Pizzi e ricami, voile e tulle, giarrettiere, reggicalze e guepiere, è l'esplosione della lingerie sexy.

Il reggiseno, , vede un'evoluzione in questo periodo, nascono modelli diversi per soddisfare ognidi esigenza. E' l'epoca del Wonderbra, il reggiseno che evidenzia il seno spingendolo verso l'alto. Negli ultimi anni l'intimo donna ha continuato la sua evoluzione. L’intimo crea moda e appare dai vestiti, i più grossi stilisti creano intere collezioni e lo fanno sfilare in passerella .

Il mio account

Promozioni

Regalo omaggio Per ordini superiori a 30 euro di merce... Un'offerta! Scegli un pezzo come omaggio.

Spedizione Novità! Spedizione a soli 4,90€ e gratuita per ordini superiori a 69,00€

Servizio su appuntamento sempre gratuito!

Come si acquista

3. Cerca i prodotti che desideri

4. Aggiungili al carrello

4. Concludi l'ordine

5. Ricevi dove vuoi i prodotti!

Rintraccia spedizione

Pacchi anonimi

Pacco anonimo
Noi spediamo i tuoi acquisti con pacchi anonimi e sicuri, in questo modo solo te saprai cosa contiene!


Ultime dal blog

Acquisti sicuri

Connessione HTTPS con i certificati SSL
Per garantire la massima sicurezza negli acquisti, il nostro sito si avvale della connessione sicura HTTPS


Siroma s.a.s - Via Cicignano n° 9 - 59013 Montemurlo (PO) - P.IVA: 00307230979 - Legals / Privacy / Cookies
Paypal

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Clicca su "consento" per abilitarne l'uso. Se vuoi saperne di più o negarne l’esecuzione consulta la nostra informativa cookie completa. Consento